What are you looking for?
  • /
  • Cose da fare
  • /
  • Escursioni in barca Sicilia: le migliori da non perdere
1 giugno 2017
767 Views

Escursioni in barca Sicilia: le migliori da non perdere

L’estate è ormai alle porte ed è giunto il momento di tirare fuori costume da bagno, crema solare e tanta voglia di divertirsi. Cosa c’è di meglio di vivere un’esperienza di mare immersi in panorami da sogno insieme ai vostri amici? Quello che vi consigliamo sono delle escursioni in barca Sicilia per scoprire i luoghi più belli dell’isola da una prospettiva unica e originale: quella del mare.

In quest’articolo troverete i migliori consigli per dare alla vostra vacanza un tocco particolare attraverso delle escursioni in barca Sicilia che vi consentiranno di conoscere al meglio i posti che visiterete grazie alla presenza di skipper che durante la navigazione vi illustreranno le particolarità dei diversi paesaggi che incontrerete.

RIVIERA DEI CICLOPI

Tratto costiero incredibilmente affascinante a nord di Catania, la Riviera dei Ciclopi offre una ricchezza di storie mitiche e leggende legate alla celebre Odissea di Omero. Il nome dell’arcipelago deriva dalla leggenda secondo la quale i faraglioni e gli altri quattro scogli siti di fronte ad Acitrezza siano le pietre scagliate dall’accecato ciclope Polifemo contro Ulisse in fuga e l’isola Lachea sia l’isoletta abitata solo da capre come raccontato nel poema. Escursioni in barca SiciliaL’isola e i faraglioni sono di origine vulcanica, fanno parte di un’unica massa rocciosa sottomarina sollevata in superficie dal magma e poi scolpita dall’erosione del mare e del vento. Le rocce sono di basalto, quindi scure, e creano specialmente al crepuscolo un’atmosfera molto particolare.

Partendo dal porto di Catania a bordo di una barca a vela, potrete scoprire la Riviera dei Ciclopi in totale comfort e relax condividendo l’esperienza con tanti nuovi amici. Lo skipper, durante la giornata vi offrirà anche un aperitivo ed un pranzo a base di pesce, ammirando grotte, castelli e i faraglioni.

BAIA DI TAORMINA

Situata lungo la costa taorminese, l’Isola Bella è un suggestivo isolotto collegato alla terraferma da una sottile lingua di sabbia che scompare con l’alta marea e che dunque la rende raggiungibile soltanto con delle piccole imbarcazioni.Escursioni in barca Sicilia

L’isola deve le sue bellezze naturali a Lady Florence Treveylan, nobildonna inglese che nell’Ottocento sposò il sindaco di Taormina e che, sfruttando la sua passione per le piante, impiantò sull’isolotto delle piante tropicali di grande valore che formano ancora oggi uno scenario unico al mondo. Lady Trevelyan fece costruire inoltre una casetta immersa nel verde in cui trascorreva le ore più calde della giornata. Divisa dal promontorio roccioso di Capo S. Andrea  si trova la bellissima spiaggia di Mazzarò, meta ideale per le visite in barca e per gli amanti delle immersioni subacquee. Una crociera barca a vela Taormina è quello che vi consigliamo per poter assaporare al meglio gli scenari che la baia di Taormina offre. Se siete fortunati, tra un bagno e l’altro, avvisterete anche qualche delfino.

COSTA PALERMITANA

Se vi trovate nel versante occidentale della Sicilia, non potete assolutamente perdervi la lunga costa che va dal borgo marinaro di Sferracavallo a Capo Zafferano. Di particolare interesse naturalistico la Riserva Naturale Orientata di Capogallo che si specchia nel mare di Palermo, separando i golfi di Sferracavallo e Mondello, quest’ultima rinomata per la bianchissima sabbia e l’acqua dal colore turchese. Escursioni in barca SiciliaNel versante di Levante, spiccano Capo Zafferano con le sue numerose calette, insenature e faraglioni nella zona tra l’Ippocampo e le “tre piscine”, e la baia dei francesi all’Aspra, piccola spiaggia attorniata da una rigogliosa vegetazione.
Con un giro in barca a Palermo, potete scegliere di visitare il versante Levante oppure Ponente in base alle vostre preferenze.

SCALA DEI TURCHI

Una delle escursioni in barca Sicilia che vi consigliamo di non perdere è alla Scala dei Turchi, parete rocciosa a picco sul mare collocata lungo la costa di Agrigento, diventata nel tempo un’attrazione turistica per la particolarità della scogliera di colore bianco dalle peculiari forme che contrasta il colore azzurro del mare e del cielo.

Escursioni in barca Sicilia

La forma che questo monumento della natura assume è quella di una scalinata, dove secondo la leggenda, durante le invasioni moresche che imperversarono nel 500, i turchi approdarono per trovare riparo in questa zona. Sarà davvero suggestivo godere di questa meraviglia da un antico veliero costruito interamente in legno.

Qualunque sia la vostra scelta, rimarrete incantati dalle escursioni in barca Sicilia e dalle bellezze che la nostra isola potrà offrirvi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

Itinerari di Sicilia: Agrigento ed i percorsi culturali - Sicilying - Trova la tua esperienza in Sicilia On:
Itinerari di Sicilia: Agrigento tra il folklore ed i suoi paesaggi
2017-10-30 21:17:34
Vacanze in Sicilia: consigli e offerte su dove andare last minute On:
Etna: i posti più belli per un’escursione indimenticabile
2017-10-30 21:16:50
David On:
Grotta dei tre livelli sull’Etna
2017-05-13 00:22:52
Immersioni Ustica On:
Alla scoperta di rare bellezze con il Diving
2016-04-11 16:40:05
vacanze in barca a vela On:
In barca in un mare da sogno
2016-03-26 16:43:42
splendidoviaggio On:
Il fiume Alcantara
2016-03-12 17:00:27