What are you looking for?
займы онлайн на картукредит онлайн
  • /
  • Arte e Cultura
  • /
  • Alberghi diffusi Italia: l’albergo “invisibile” di Scicli
20 giugno 2019
277 Views

Alberghi diffusi Italia: l’albergo “invisibile” di Scicli

Alberghi diffusi Italia: l’albergo “invisibile di Scicli

Un pó una casa e un pó un albergo, per chi non ama i soggiorni negli alberghi tradizionali in stile “condominio” ma preferisce sentirsi parte del territorio per scoprirne la sua autenticità. L’albergo diffuso è una nuova forma di ospitalità che nasce allo scopo di valorizzare i piccoli borghi dal punto di vista turistico, in modo sostenibile e senza dover ricorrere alla creazione di una struttura ricettiva.

La sua particolarità? L’albergo non si vede. Le camere, la reception, la sala colazione o il centro benessere, non si trovano in un unico edificio ma sono dislocate nel centro storico tra le strette vie di chi vive lì da sempre.

Questo modello di ospitalità è nato in Friuli negli anni 70 e pian piano si è diffuso in tutta Italia fino ad arrivare anche nella nostra meravigliosa Sicilia, in particolare a Scicli, riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità e da 10 anni location della fortunata serie de “Il Commissario Montalbano”.

Le camere di questo albergo “invisibile” si trovano nel raggio massimo di 300 metri dalla via Mormina Penna, la via principale del centro storico che custodisce il cuore dell’albergo: la reception, la sala colazione e il ristorante.

La reception

Sembra incredibile ma la reception si trova all’interno di un bar/ristorante proprio di fronte al Municipio divenuto celebre grazie alla serie tv de “Il Commissario Montalbano”. La Reception è il luogo dove sono centralizzati tutti i servizi; qui c’è una postazione internet a disposizione degli ospiti e un bookshop dove è possibile acquistare guide, souvenir o prodotti locali.

Le camere

alberghi diffusi italia

Le camere, sono case storiche recentemente restaurate e si trovano nel raggio massimo di 300 metri dalla reception all’interno di palazzi nobiliari, dimore storiche o antichi palazzi con incredibile vista su chiese e monasteri. A seconda delle esigenze del cliente, si può scegliere di soggiornare in una camera con bagno privato (sono ben 23!) con tutti i classici servizi che può offrire un albergo tradizionale (pulizia e riassetto giornaliero) oppure in una delle 7 case tipiche dotate di ogni comfort (area living, cucina) e con riassetto e pulizia solo su richiesta.

I pasti “diffusi”

La “prima Colazione Diffusa” è un vero e proprio rito, un’occasione per conoscere gli altri ospiti e ritrovarsi tutti insieme a gustare i prodotti tipici del territorio preparati dagli artigiani iblei. La loro arte spazia dal salato al dolce con l’intento di presentare ogni mattina una novità: pane appena sfornato, i formaggi, le marmellate artigianali, la frutta fresca di stagione, le torte preparate giornalmente, il cioccolato di Modica, i cannoli e i dolci tipici di mandorle…cos’altro dire? Questo momento speciale può avere come cornice il fascino dell’immobile settecentesco in cui sorge la sala colazione, oppure la splendida piazza del Municipio.

Il “pranzo diffuso” e “le pizze diffuse” diventano invece due occasioni per esaltare e valorizzare ciò che il territorio offre di buono, tutto esclusivamente a km0.

Cosa fare nei dintorni

alberghi diffusi italia

Se vi stuzzica l’idea di provare l’esperienza dell’alberga diffuso, Scicli e i suoi dintorni offrono tantissime esperienze da vivere.

Un percorso olfattivo sensoriale in un azienda agricola seguita da una degustazione di prodotti tipici del territorio, un laboratorio di cioccolato modicano; una lezione di cucina siciliana in un agriturismo o con uno chef stellato o un tour di Modica a bordo di una vecchia fiat 500…scopri tutte le esperienze su Sicilying!